SEZIONE PRIMAVERA

IDENTITA’ DEL PROGETTO SPERIMENTALE “SEZIONE PRIMAVERA”

La Sezione Primavera, che si rivolge ai bambini dai 2 ai 3 anni, è nata nel 2011 all’interno della scuola dell’infanzia, per rispondere alle esigenze delle famiglie del territorio.

La Sezione Primavera, vuole accogliere ogni bambino e bambina, vuole proporre un contesto affettivo, un ambiente di relazioni, di linguaggi espressivi ed è corresponsabile con la famiglia dell’educazione dei bambini.

Ambientamento

I bambini della Sezione Primavera verranno accolti all’inizio di settembre, iniziando con poche ore giornaliere, con la presenza dei genitori, fino al completamento dell’orario che avverrà in modo graduale.  L’ambientamento dei bambini ha bisogno del rispetto dei tempi e dei ritmo di ogni bambino,  compatibilmente con la realtà sociale di ogni famiglia.

Nel mese di giugno ci sarà un’assemblea per i genitori nella quale si parlerà dei tempi e delle modalità dei tempi e delle modalità per l’ambientamento dei bambini e dei genitori alla scuola dell’infanzia.

Tempi

La giornata della sezione primavera è flessibile e caratterizzata da ritmi distesi e lenti, che rispettino i tempi e bisogni dei bambini.

I percorsi di esperienze

Ogni bambino ha la possibilità di fare esperienze creative, motorie, di gioco, di scoperta e di socialità con i pari e i bambini della scuola dell’infanzia. Pensando al bambino e ai suoi bisogni di gioco, vengono utilizzati vari materiali, sia naturali che di scarto, poiché essi offrono molteplici possibilità di creare, sperimentarsi e meravigliarsi.

Gli incontri scuola-famiglia

La scuola, consapevole dell’importanza della collaborazione con la famiglia trova vari modi per incontrarsi: l’Assemblea con i genitori, gli Incontri di Sezione, i Colloqui Individuali, i Momenti di Condivisione Didattica e i Momenti di Festa della scuola.

Educazione Alimentare

Il pranzo e la merenda vengono preparati nella cucina della scuola.  I bambini possono usare, oltre agli spazi della sala da pranzo per attività di cucina, anche un orto nel quale sperimentare e osservare la crescita di alcune coltivazioni e la raccolta dei prodotti delle loro semine e piantumazioni.

Ambiente

Importanza e valore vengono attribuiti all’ambiente e a tutti gli spazi della scuola, sia interni che esterni perché essi sono pensati ed organizzati da adulti e bambini insieme.  Sono contesti di vita, di relazione e di apprendimento.  La cura degli ambienti, degli arredi e la scelta dei materiali sono un’azione educativa verso i bambini e le bambine che abitano questa scuola.

L’Organizzazione della Sezione Primavera

La scuola accoglie: bambini dai 2 ai 3 anni, con un minimo di 10 ed un massimo 20.

Orari del Servizio

Dalle ore 8:30 alle ore 15:30, con entrata flessibile dalle 8:30 alle 9:00 e uscita dalle 12:45 alle 13:00 e dalle 15:15 alle 15:30.

Su richiesta e a pagamento, servizio di custodia anticipata dalle 7:30 alle 8:30 e servizio di post-scuola dalle 15:30 alle 17:30.

Apertura della Scuola

La scuola è aperta dal lunedì al venerdì da settembre a giugno e, su richiesta, per il mese di luglio prevede la possibilità di attivare un tempo estivo, per i bambini della Sezione Primavera e della Scuola dell’Infanzia.

L’Organizzazione del Personale

La Sezione Primavera dispone di insegnanti in proporzione di 1 a 10 bambini, una cuoca, in comune con la Scuola dell’Infanzia e una figura e una figura ausiliaria.

Criteri di priorità per l’Iscrizione

I criteri di priorità per l’iscrizione alla Sezione Primavera sono:

  1. Essere nati entro il 31 agosto.
  2. Avere fratelli che frequenteranno la nostra Scuola dell’Infanzia.
  3. Avere la residenza nel comune di Povegliano.
  4. Disponibilità dei posti (massimo 20)

Questi criteri valgono fino alla chiusura del periodo utile alle iscrizioni. Successivamente, se ci sono ancora posti disponibili, verrà considerato l’ordine di arrivo.

La frequenza a scuola inizia dopo il compimento del 2° anno di età.

(Visited 932 times, 1 visits today)